STRUDEL DI MELE


STRUDEL DI MELE

Il classico dei classici….una bontà semplice e genuina adatta a tutti i palati…un dolce tradizionale che non stanca mai….

Per la sfoglia
250 g farina “00”
1 uovo
50 g burro ammorbidito
20 g zucchero semolato
1 pizzico di sale

Per la farcia
5/6 mele renette
150 g pane grattugiato saltato in 20 g di burro
1 tazza (grande) di uva passa ammorbidita in 400 ml di acqua + 2 cucchiai di rum
1 tazza (grande) di pinoli (ben tostati)
4 cucchiai colmi di zucchero grezzo di canna
1 limone non trattato (il succo + la scorza)
½ cucchiaino di cannella

Procedimento per la preparazione della sfoglia
Setacciate la farina con il sale e lo zucchero e raccoglieteli in una terrina larga, versatevi 6 cucchiai di acqua tiepida, l’uovo ed il burro ammorbidito. Impastate il tutto energicamente sbattendolo sul tagliere per renderlo bello elastico. Fatene una palla e lasciatelo riposare per 1 ora circa in un luogo tiepido ed asciutto coprendolo con un canovaccio.
Disponete sul piano di lavoro della carta da forno, spolverizzatela (pochissimo) con della farina ed adagiate l’impasto. Cominciate a stendere la pasta con un mattarello, poi prendete una pellicola, stendetela sulla sfoglia e continuate a tirarla e stenderla il più possibile, dovrete ottenere alla fine della procedura un rettangolo di sfoglia sottilissima della grandezza di 50 x 70 cm. A questo punto la sfoglia è pronta e potete cominciare a farcirla.

Procedimento per la preparazione della farcia
Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili. In una ciotola capiente mettete le mele a fettine, unite poi il succo di limone e la scorza per non fare annerire la frutta. Unite poi i pinoli, l’uvetta, lo zucchero e la cannella in polvere. Mescolate bene il tutto fino a che gli ingredienti siano perfettamente amalgamati e lasciate macerare la farcitura.

Farcite la sfoglia
Distribuite sulla sfoglia perfettamente stesa, metà del pane grattugiato e poi versate sopra la farcia in modo uniforme, appiattite con un cucchiaio di legno e lasciate il bordo libero (circa 8 cm). Infine, distribuite sopra la frutta, la parte restante del pane grattugiato. Cominciate ad arrotolare la sfoglia aiutandovi con la carta forno e richiudete tutti i bordi. Appoggiate lo strudel sulla teglia da forno (foderata con carta forno) con la parte della sigillata sotto. Spennellate il dolce con un mix di tuorlo d’uovo e latte e fate cuocere in forno preriscaldato 200°C per circa 1 ora. Passato il tempo di cottura, sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare, dopo di che spolverizzate, se vi piace, con dello zucchero a velo.

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: