COSCE DI POLLO MARINATE ALLE ERBE CON CAROTINE E PATATE


Il pollo in casa mia non manca mai! Per quanto mi riguarda, mi capita spesso di cucinare il pollo in tutti modi possibili ed immaginabili, con contorni vari ed è un piatto versatile e semplice…insomma, dire che si va sul sicuro, soprattutto quando ci sono invitati diversi e con gusti svariati e spesso difficili….

 Ingredienti (per 4 persone)

10             cosce di pollo ruspante

500 g        mini-carote (novelle)

6               patate gialle (medie)

q.b.           sale

q.b            pepe macinato grosso

6               spicchi di aglio (se non siete amanti dell’aglio, potete dimezzare la quantità)

4/5            ramoscello di rosmarino

10             foglioline di erba salvia

q.b.           paprica dolce in  polvere

1               tazzina da caffè colma di aceto di vino (bianco)

½             limone (il succo)

2/3            bicchieri di vino bianco secco

q.b.           olio extra vergine d’oliva

4               noci di burro

Preparazione

Preparate la marinata: tritate finemente il rosmarino, la salvia e l’aglio, mettete il tutto in una ciotola, aggiungete dell’olio extra vergine (circa 8 cucchiai: quantità a piacere), unite l’aceto, il succo del limone, una presa di sale, la paprica (un cucchiaio), il pepe macinato ed emulsionate insieme tutti gli ingredienti.

Ora passate sulla fiamma del fornello (o utilizzate un cannello se l’avete) le cosce di pollo per eliminare l’eventuale peluria (controllate che non vi siano penne residue, altrimenti toglietele con una pinzetta), sciacquate sotto acqua corrente per eliminare le parti bruciate ed asciugate con cura la carne con una carta assorbente per alimenti.

In una teglia da forno, adagiate le cosce di pollo, irroratele con la marinata, con le mani passatele accuratamente nel liquido, fate in modo che la carne sia completamente, in tutte le sue parti, ricoperta di marinata. Lasciate a marinare nell’intingolo per circa 30 minuti. Passato il tempo necessario, salate e pepate di nuovo il tutto, aggiungete il vino ed infornate (forno ventilato) ad una temperatura di 200°C per circa 45 minuti o più (controllate ogni tanto la cottura, quando sarà ben dorato, il pollo sarà cotto a puntino, non esagerate con la temperatura del forno altrimenti il pollo brucerà in superfice senza cuocersi all’interno. Io sinceramente per la cottura mi affido alla mia esperienza e vado come si dice in gergo “ad occhio”. Tuttavia, come già saprete, occorre anche fare attenzione e non far cuocere troppo il pollo, altrimenti diventa stopposo.

Nel frattempo che il pollo si insaporisca con la marinatura, preparate le mini-carote, dopo averle lavate e private del loro “ciuffo” o gambo, con un coltellino raschiate la superficie delle carotine e mettetele da parte un attimo. Preparate le patate: lavatele, sbucciatele e tagliatele a tocchetti (non troppo piccoli perché dovranno cuocere insieme alle carote e pertanto avranno gli stessi tempi di cottura). Mettete le verdure in una ciotola, condite con olio, sale  e pepe ed irroratele con una tazzina da caffè di vino bianco. Mescolate bene il tutto e mettetele in una teglia da forno, cospargete infine con qualche noce di burro.

Infornatele insieme al pollo, metterete sul piano superiore (3°livello) il pollo, mentre sul piano inferiore  (al 5° livello) le verdure. È ovvio che il pollo dorerà mentre le verdure cuoceranno senza dorarsi, quindi, non appena il pollo è cotto, levatelo dal forno e trasferite al piano superiore, al posto del pollo, il contorno. Lasciatelo per circa 15 minuti ad alta temperatura 210°C e non appena le verdure saranno dorate, levatele anch’esse.

Servite le vostre cosce di pollo accompagnate dalle vostre carote e patate arrosto e vedrete che i vostri commensali si leccheranno le dita!!!

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: