ARROSTO AL BACON E FICHI


Un secondo goloso, sì è la mia specialità, io sono davvero un’italiana atipica, mi piacciono i primi piatti …ma senza esagerare, la pasta c’è nella mia cultura gastronomica anche se non la propongo con la frequenza propria di una cucina mediterranea…Io adoro i secondi di carne con dei contorni importanti….piatti che ti lasciano completamente appagata….

Ingredienti (per 4/6 persone)

800 g        filetto di maiale 

200 g        fichi disidratati (morbidi)

8               fette di bacon (tagliate sottili)

1               ramoscello di rosmarino

q.b.           erba salvia

1/2            cipolla

1               scalogno

3               spicchi d’aglio

q.b.           olio extravergine

q.b.           sale

q.b.           pepe macinato grosso

1,5            bicchieri di vino rosso

1               noce di burro

1               cucchiaio di amido di mais

Preparazione

Preparate il filetto: asciugate molto bene la carne con una carta assorbente, salate e pepate abbondantemente la carne su tutti i lati e ricoprite tutto il filetto con le fettine di bacon. Intanto tritate finemente la cipolla, lo scalogno, l’aglio, il rosmarino e la salvia. In una teglia da forno aggiungete dell’olio extravergine (circa 3 o 4 cucchiai), unite il trito aromatico preparato ed adagiate il filetto al centro della teglia, disponetevi poi tutt’intorno, in modo uniforme, i fichi secchi. Irrorate con il vino, 1/2 bicchiere d’acqua ed infine salate e pepare abbondantemente. Fate cuocere in forno il filetto per circa 1 ora, controllando sempre che il liquido non si asciughi troppo. Se necessario aggiungete del brodo per mantenere un po’ di fondo di cottura. Una volta ben cotto e dorato, levatelo dal forno. Mettete la carne su un tagliere a riposare. Raccogliete con un cucchiaio i fichi e metteteli da parte, poi mettete nel bicchiere del mixer il fondo di cottura ed il trito di cipolle e scalogni ormai ben cotto. Frullate il fondo di cottura e se la salsa risultasse troppo liquida, mettetela in un pentolino, aggiungete una noce di burro,  un cucchiaio di amido di mais e fate cuocere a fuoco dolce per 5/10 minuti fino ad ottenere una salsa fluida ma corposa. Aggiustate di sale la salsa se necessario. Ora che la carne si sarà un po’ raffreddata, tagliate a fette spesse, disponetele su di un piatto di portata, accompagnate la carne i fichi ed infine servite la carne con la salsa preparata.

Annunci
  1. perfect cooking gifts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: