UN BUFFET IN GIARDINO: MINI QUICHE CON PATATE, PANCETTA E PORRO


La bella stagione fa capolino….i divertentissimi pic-nic della domenica, i suggestivi buffet all’aperto…niente di meglio di un pranzo all’aperto in compagnia della famiglia, amici e chiunque si voglia aggiungere alla combriccola del gusto. Mentre preparavo queste appetitose quiche, pensavo proprio a questi momenti di spensieratezza!

Ingredienti (per un buffet : circa 28 mini-quiche)

4               rotoli di pasta brisée         

4               mozzarelle

250 g        pancetta affumicata tagliata a cubetti

6/8            patate medie lessate (sbucciate) in acqua salata

6               uova grandi

300 ml      panna fresca

q.b.           parmigiano grattugiato

1               porro

q.b.           sale e pepe

q.b.           olio extravergine di oliva

q.b.           pane grattugiato

 Vi  servono inoltre stampi da muffin

 Preparazione

Prendete le patate, che avrete prima lessato in acqua salata e tagliatele a dadini medio piccoli. Dopo di che, procedete con la preparazione del porro: dopo averlo ripulito e dopo aver eliminato la foglia esterna, tagliatelo a metà nel senso della lunghezza ed affettatelo finemente. In un tegame, scaldate dell’olio extravergine di oliva e fate rosolare il porro, prima che prenda colore, aggiungete qualche cucchiaio di acqua calda e fatelo stufare fino a quando diventerà bello morbido e mettete da parte. Ora tagliate a dadini la mozzarella, dopo averla strizzata con cura dalla sua acqua e mettete da parte in frigorifero. Preparate il composto liquido: in una ciotola sgusciate le uova, aggiungete il sale, il pepe, il parmigiano grattugiato (quantità a piacere), la panna e cominciate ad amalgamare bene il tutto con una frusta, mettete in frigorifero. Ora su di una spianatoia leggermente infarinata e con l’aiuto di un tagliapasta, ricavate dei cerchi di pasta (fredda da frigorifero) poco più grandi della dimensione dello del foro dello stampo, ne serviranno 28, pertanto riutilizzate i ritagli di pasta rimpastandoli e ristendendoli con un mattarello sulla spianatoia. Prendete i cerchi di pasta e riempite lo stampo avendo cura di fare aderire perfettamente la pasta nello stampo. Con una forchetta bucherellate il fondo di ogni tortino e cominciate riempirne ognuno con gli ingredienti preparati. Mettete 4/5 cubetti di patata, altri 3 o 4 di mozzarella, qualche cubetto di pancetta, aggiungete sopra pochino di porro e infine irrorate con il composto liquido. Spolverizzate ogni quiche con del parmigiano grattugiato e del pangrattato. Infornate in forno preriscaldato alla temperatura di 200°C per 30 minuti circa. Quando le quiche saranno ben dorate, evatele e lasciatele intiepidire prima di sformarle dagli stampi in quanto il ripieno si dovrà rapprendere.

Annunci
  1. #1 di giovanna il 6 giugno 2014 - 7:27 PM

    ciao,bella idea ,queste mini quique,saporitissimi!!!.ciao Giovanna

    • #2 di cucinaconpamela il 7 giugno 2014 - 8:12 PM

      Grazie !!! Ciao carissima…Pam

    • #3 di cucinaconpamela il 12 dicembre 2014 - 7:48 PM

      MI AIUTERESTI IN UN CONTEST IN CUI SONO FINALISTA. PER VOTARE TROVI TUTTO SUL MIO BLOG. GRAZIE MILLE

    • #4 di giovanna il 12 dicembre 2014 - 7:53 PM

      ciao cara,già fatto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: