ROLLATA DI POLLO AL BRANDY CON VERDURINE SALTATE


Ingredienti (per 4 – 6 persone)

800 kg      Rollata di pollo ripiena di carne macinata mista (manzo, vitello e maiale), grana grattugiato, sale, pepe, aglio tritato e un uovo interno per legare il ripieno, arrotolata con pancetta tesa

1               ramoscello di rosmarino

q.b.           erba salvia

q.b.           timo

1               cipolla bianca

½             porro

2               carote

1               costa di sedano

q.b.           olio extravergine

q.b.           sale

q.b.           pepe macinato fresco

1               bicchiere di brandy

1               bicchiere di brodo 

Ingredienti per il contorno

4               patate medie (pasta gialla)

2               zucchine

1               peperone giallo

1               melanzana

2               carote

1               scalogno

1/2            porro

q.b.           sale e pepe

q.b.           olio extra vergine di oliva

q.b.           misto aromatico fresco tritato (rosmarino, salvia, timo e origano) 

Preparazione

Preparate la carne: asciugate molto bene la carne con una carta assorbente, ungete una teglia da forno ed adagiate la carne nel mezzo. Intanto tritate finemente rosmarino, salvia e timo.

Su un tagliere tagliate grossolanamente cipolla, porro, carote e sedano e disponete il tutto nella teglia tutt’attorno alla rollata. Salate, pepate abbondantemente ed irrorate la carne con il brandy. Mettete in forno (preriscaldato) alla temperatura di circa 180°C per 1 e 30 minuti circa, fino a completa doratura. Levate la carne dal forno e mettetela sul tagliere a riposare per 10-15 minuti prima di affettarla.

Raccogliere il fondo di cottura con le verdure cotte in un bicchiere da mixer e frullate il tutto a crema. Mettete poi la crema in un pentolino su fuoco dolce ed aggiungete della panna fresca …unite un pochino di brodo se troppo densa, se al contrario invece vi sembra troppo “lenta”, fate restringere sul fuoco per un po’, aggiustate di sale se occorre e lasciate cuocere fino a che la salsa si sia ben amalgamata.

Per la preparazione delle verdure: tagliate tutte le verdure a cubetti più o meno della stessa dimensione ottenendo una dadolata. Munitevi di due padelle antiaderenti; in una mettete a scaldare un filo di olio extravergine su fuoco vivace ed aggiungete un pochino di porro, ½ scalogno e fate soffriggere, unite poi le melanzane, zucchine e peperoni. Salate e pepate, condite con un pochino di trito aromatico (timo, salvia, rosmarino ed origano). Fate saltare per circa 15 minuti fino a quando saranno ben dorate ma ancora croccanti. Spegnete e mettete da parte. Nell’altra padella mettete a scaldare un filo di olio extravergine, aggiungete anche lì un po’ di porro e l’altra metà dello scalogno e fate soffriggere, unite poi le patate e le carote, insaporite con il trito aromatico (timo, salvia, rosmarino ed origano) e fatele cuocere per circa 15-20 minuti su fuoco moderato avendo cura di unire anche mezzo bicchiere di acqua bollente. Quando le patate e le carote saranno morbide ed il liquido si sarà consumato, alzate il fuoco e fate dorare. Infine, unite assieme in una sola padella tutte le verdure e fatele saltare ancora per 5-10 minuti per finire la doratura ed amalgamare bene i sapori. Buon appetito!!!

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: