CESTINI DI SFOGLIA ALLE PESCHE CON CREMA PASTICCERA AGLI AMARETTI


Ingredienti per 12 cestini

Per i cestini

500 g     pasta sfoglia

4            pesche noce

2            cucchiai pieni di zucchero grezzo di canna

½           limone (la scorza)

q.b.        gelatina spray

4/5         amaretti classici (non morbidi)

q.b.        burro fuso

Per la crema

30 g       amido di mais

4            tuorli

120 g     zucchero

500 ml    latte fresco

1            pizzico di sale

1/2         bacca di vaniglia bourbon     

6/8         amaretti classici (non morbidi)

Per la guarnizione

12        lamponi

12        mirtilli

2          pesche noce

q.b.      gelatina spray

q.b.      zucchero a velo

 

Procedimento

Per prima cosa preparate la crema pasticcera. Potete prepararla con diverse ore di anticipo in quanto la crema, per essere utilizzata in questo dolce, dovrà essere ben fredda e corposa. Fate sobbollire il latte con la scorza del limone ed il baccello di vaniglia (prelevate i semini e metteteli nel liquido, aromatizzate anche col baccello per un sapore più intenso). In una ciotola larga montate i tuorli con il sale, lo zucchero, unite a pioggia l’amido di mais (setacciato) e mescolate con cura per circa 1 e 2 minuti. Versate, a filo, il latte (filtrato dalla scorza del limone e dal baccello di vaniglia) nel composto d’uova continuando a mescolare con una frusta a mano. Trasferite il composto in un pentolino e portate a bollore (fuoco dolce) continuando a mescolare con un cucchiaio di legno (o spatola) per non creare grumi. Non appena la crema si sarà addensata toglietela dal fuoco e fatela raffreddare coprendola con una pellicola (a contatto con la crema per evitare che si crei quella fastidiosa pellicina durante il raffreddamento). Mettete la crema in frigorifero a raffreddare per qualche ora. Una volta fredda, aggiungete gli amaretti sbriciolati ed amalgamate bene il composto. Lasciate ancora la crema in frigorifero per un po’ a rapprendere.

Stendete la pasta sfoglia e ricavate 12 cerchi della dimensione di circa 12/14 cm di diametro e rivestite  lo stampo  da muffin (da 12 porzioni) che avrete precedentemente imburrato. Bucherellate con una forchetta il fondo ed i lati. Vaporizzate la gelatina spray sui cestini di modo da lucidare la sfoglia che una volta cotta sarà bella ambrata e lucente. Sbucciate le pesche e tagliatele a fettine sottili, spolverizzate con lo zucchero grezzo di canna e la scorza del limone. Mescolate bene con un cucchiaio ed infine mettete una cucchiaiata di pesche sul fondo di ogni cestino (non riempiteli molto, dovrete creare solo il fondo del cestino). Sbriciolate poi gli amaretti e depositate sulla frutta uno strato di amaretti. Preriscaldate il forno a 200°C, una volta infornati gli stampi, portate il forno alla temperatura di 180°C, cuocete i cestini per circa 30 minuti, quando saranno belli dorati levateli dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di toglierli dallo stampo.

Ora preparate la frutta di guarnizione: lavate ed asciugate la frutta senza rovinarla. Tagliate le pesche noce a fettine (mantenendo la buccia), mentre lamponi e mirtilli resteranno interi. Appoggiate la frutta su un piatto largo e spruzzatela con la gelatina spray: servirà a mantenere la freschezza e la lucentezza alla frutta.

Per la preparazione finale, prendete i cestini ormai freddi e riempiteli di crema con l’ausilio di un sac-à-poche (bocchetta tonda e liscia), decorate con la frutta preparata ed infine spolverizzate con dello zucchero a velo. Mettete in frigorifero per qualche ora prima di servire.

Annunci
  1. #1 di La Cri' il 28 giugno 2014 - 4:45 PM

    La metto tra le ricette preferite

    • #2 di cucinaconpamela il 28 giugno 2014 - 7:56 PM

      la ricetta mi è venuta in mente questa mattina molto presto…sonnecchiavo nel letto senza dormire veramente e mi sono ritrovata a pensare, come spesso succede, ad ingredienti e quant’altro…ed è così che è nato questo dolcetto!!!! 🙂

    • #3 di La Cri' il 28 giugno 2014 - 9:00 PM

      E’ la passione che ti ispira! 🙂 buona domenica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: