CUP-CAKE ESOTICI CON ANANAS LIME E COCCO


INGREDIENTI

Per circa 24 cup-cake

Per l’impasto

200 g farina “00” autolievitante

200 g  zucchero semolato 300 g burro leggermente salato (ammorbidito) 4 uova

2 lime (la scorza di 2 lime, e il succo di 1 lime)

2 tappi di rum

½ bustina di lievito vanigliato (istantaneo) 

½ baccello di vaniglia

½ ananas tagliato a cubetti piccoli (1 cm)

4/5 cucchiai di cocco grattugiato disidratato

 

Per la glassa

400 g di cioccolato bianco (burro di cacao)

250 ml panna fresca

 

Per la decorazione

q.b. di fettine di lime “brinato”

q.b. ananas/papaya disidratata

Preparazione della base

In una planetaria montate lo zucchero con il burro, aggiungete le uova (a temperatura ambiente) una alla volta, avendo cura di unire un cucchiaio di farina (ben setacciata con il lievito) per ogni uovo fino al completo assorbimento, unite poi gli aromi (lime: scorza+succo, rum, polpa di vaniglia), aggiungete il resto della farina, il cocco ed infine l’ananas a cubetti.  Continuate a mescolare gli ingredienti fino a quando essi risultino ben amalgamati tra loro. Ora rivestite 2 stampi da cup-cake (da 12 ciascuno) con i pirottini di carta e riempiteli per ¾ del composto. Infornate in forno preriscaldato (elettrico) alla temperatura di 180°C per circa 20/25 min. Sfornate i dolcetti e lasciateli raffreddare su di una gratella.  

Procedimento per la preparazione della glassa

Mettete a scaldare la panna fresca, prima che raggiunga il bollore aggiungete il cioccolato bianco tagliato a pezzetti e lasciate fondere lontano dal fuoco mescolando continuamente con un cucchiaio fino al completo scioglimento. Mettete in frigorifero a raffreddare. Una volta ben fredda, montate il composto con delle fruste elettriche (o una planetaria) e quando la crema risulterà bella montata rimettetela in frigorifero a raffreddare per qualche ora.

Preparazione finale

Preparate i lime brinati: tagliate il lime a fettine tonde spesse mezzo centimetro e poi dividetele ancora in quattro. Passatele nell’albume e poi nello zucchero di canna. Mettete su un piatto ricoperto di carta da forno e lasciate asciugare. Riempite una tasca del pasticcere (munita di bocchetta media dentellata) con la glassa e decorate con il classico movimento “a spirale” tutti i cup-cake. Un consiglio: quando riempite la tasca, e probabilmente lo farete più di una volta, la parte di crema che non usate immediatamente, riponetela in frigo, così quando andrete a riempire di nuovo il sac-à-poche, la glassa sarà ancora bella sostenuta, soprattutto quando avete a che fare con glasse che si sciolgono facilmente anche solo con il calore delle mani. Vi raccomando di decorare i cup-cake lontano da fonti di calore. Guarnite con le fettine di lime brinato e la frutta disidratata, spolverizzate infine con del cocco grattugiato.

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: