PRALINE E BARRETTE AL CIOCCOLATO E MOU


???????????????????????????????

 

Ingredienti (per circa  24 praline e 20 barrette) 

400 g     biscotti secchi al cioccolato

100 g     burro

80 g       latte concentrato zuccherato

185 g     caramelle mou (tritate grossolanamente)

Per la glassa

500 g     cioccolato a latte e fondente tagliato a pezzi

150 g     panna fresca

Per decorare

100 g     cioccolato bianco

q.b.       colorante liquido colore rosso

q.b.       nocciole tritate

q.b.       ciliegine candite

 

Procedimento

Imburrate 2 stampi da mini-muffin ed uno stampo rettangolare 20×30 cm che dovrete poi rivestire perfettamente anche con carta forno. Frullate finemente  la metà dei biscotti con un mixer, mentre l’altra metà lasciatela a pezzettini. Fate riscaldare il burro ed il latte concentrato in una piccola casseruola mescolando fino ad ottenere una consistenza liquida ed omogenea. In una ciotola capiente mescolate i biscotti e le caramelle mou ed infine irrorate il tutto con il liquido (latte e burro). Mescolate fino al completo assorbimento del liquido (il composto dovrà risultare ben umido). Versate poi metà impasto nello stampo rettangolare e con un cucchiaio premete con cura il composto sul fondo e mettete a rassodare in frigorifero per almeno 1 ora. Prendete poi gli stampi da mini-muffin e riempiteli per 2/3 con il composto rimasto, premendolo bene con le dita e facendolo aderire perfettamente al fondo. Mettete infine in frigorifero a raffreddare. Preparate la glassa: fondete il cioccolato a bagnomaria assieme alla panna fresca (riscaldata) fino all’ottenimento di una glassa liscia, lucida ed omogenea.  Ora levate gli stampi da mini-muffin dal frigorifero e versate in ogni formina il cioccolato andando a ricoprire il biscotto pressato.  Riempite fino all’orlo e rimettete in frigorifero a rapprendere per alcune ore. Fate la stressa cosa con lo stampo rettangolare, versate il cioccolato sul biscotto e livellate bene con una spatola se necessario e mettete in frigorifero fino a quando il cioccolato non risulti ben solidificato. Levate dal frigorifero i mini-dolcetti. Con l’aiuto di un coltellino affilato sformate e levate le praline dagli stampi, adagiatele su di una gratella per glassatura e decorate con il cioccolato bianco che avrete antecedentemente fuso e tinto con qualche goccia di colorante liquido rosso. Decorate infine con le nocciole tritate e le ciliegine candite. Preparate ora le barrette: levate dallo stampo la “mattonella” e mettetela su di un tagliere. Munitevi di un coltello affilato e seghettato e tagliate a trancetti il vostro dolce. Lasciateli in frigorifero fino al momento i cui andrete a servirli.

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: