FRITTO MISTO DELL’ORTO


DSC03355

Ingredienti (per 4 persone)

1          melanzana

2          zucchine

q.b       pane grattugiato

2          uova

150 g   farina “00”

150 g   farina di riso

q.b.      acqua gassata ghiacciata

q.b.      sale

q.b.      pepe

1 l        olio per friggere (olio di semi di arachide preferibile)

Preparazione zucchine in pastella

Preparate le zucchine: spuntatele, lavatele, tagliatele a “fetta di salame”  e mettetele da parte. Nel frattempo preparate la pastella mescolando insieme con l’ausilio di una frusta: le farine, l’acqua, un pizzico di sale e pepe. Quando preparate la pastella, dovrete aggiungere l’acqua gradatamente fino a quando la pastella non avrà raggiunto la consistenza desiderata: la pastella dovrà essere vellutata e  fluida (ma non troppo liquida). Mettete poi a scaldare l’olio in una casseruola e quando sarà bollente, immergete le zucchine prima nella pastella e poi nell’olio per friggere. Quando saranno ben dorate,  scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina ed aggiustate di sale. Servitele ben calde! Un suggerimento per chi ama le frittelle: non buttate la pastella che avanza, prendete un cucchiaio e versatene un po’ nell’olio caldo formando delle frittelline, lasciatele dorare e poi scolatele su carta da cucina, cospargetele con un pizzico di sale prima di servire.

Preparazione melanzane

Preparate le melanzane: spuntate e pelate la melanzana, tagliatela a fette sottili tonde. In un colapasta, adagiate le melanzane e ricopritele con del sale grosso. Lasciatele per almeno mezz’ora a scolare il liquido amaro. Passato il tempo necessario sciacquatele dal sale e strizzatale bene. Preparate una ciotola in cui metterete del pane grattugiato ed un’altra ciotola con le uova sbattute insaporite con un pizzico di sale e pepe. Immergete quindi le melanzane prima nell’uovo, poi nel pane grattugiato facendolo aderire con cura su tutta la superficie ed i bordi ed infine friggetele in abbondante olio di semi di arachide. Per testare se l’olio è pronto, immergete uno stuzzicadenti e se si formeranno tutt’intorno delle bollicine, l’olio avrà raggiunto la temperatura adeguata. Friggete le melanzane, girandole spesso su entrambi i lati e scolatele su della carta assorbente da cucina. Servitele ben calde!!

Annunci

, , ,

  1. #1 di Lory il 28 giugno 2015 - 8:06 PM

    Che buono!!!!

    • #2 di cucinaconpamela il 29 giugno 2015 - 3:48 PM

      arriva la ricettina…il trucco sta tutto nella pastella e impanatura!!! :)….e poi quando si frigge….abbondante olio di semi di arachidi 🙂

    • #3 di Lory il 29 giugno 2015 - 3:57 PM

      Aspetto la ricetta grazie 🙂

  2. #4 di cucinaconpamela il 6 luglio 2015 - 1:35 PM

    L’ha ribloggato su CucinaconPamelae ha commentato:

    AMICI!! ECCO QUI LA RICETTINA!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: