COSCIA DI MAIALE MARINATA ALL’ARANCIA CON CONTORNO DI MELE E PATATE SALTATE


8 Piatto

Ingredienti

1          trancio (spessore circa 5 cm) ricavato da coscia di maiale,

con cotenna ed osso centrale

4          arance (il succo)

1          bicchiere colmo di vino bianco secco

1          scalogno

2          spicchi di aglio (svestito)

2/3       rametti di rosmarino

4/6       foglioline di erba salvia

q.b.      sale

q.b.      olio e.v.o.

q.b.      pepe nero macinato fresco + alcuni grani

4          cucchiai di miele d’acacia (+ un po’)

3          chiodi di garofano

6          bacche di ginepro

1          cucchiaio di amido di mais (se necessario, per addensare la salsa)

Per il contorno

6          patate medie (pasta gialla)

4/5       mele

q.b.      olio e.v.o.

q.b.      sale

q.b.      pepe macinato fresco

1          spicchio d’aglio (svestito)

Preparazione

Preparate la marinata: spremete le arance e ricavatene il succo, tagliate grossolanamente lo scalogno e tagliate a metà gli spicchi d’aglio. Munitevi poi di un recipiente con coperchio ed adagiate la fetta intera di coscia nel recipiente, unite del sale, il miele, pepe in grani, aglio, scalogno, bacche di ginepro, chiodi di garofano, rosmarino, salvia, condite con dell’olio e.v.o. e massaggiate accuratamente la carne per fare in modo che tutti gli odori e le spezie penetrino nelle fibre; irrorate infine con il succo d’arancia (tenetene da parte un paio di cucchiai che vi serviranno per preparare la salsa di accompagnamento). Mettete il coperchio e lasciate insaporire la carne nella marinata (in frigorifero) per almeno 4/6 ore.

1 Marinata

Passato il tempo necessario, sgocciolate accuratamente la carne e filtrate la marinata dalle erbe aromatiche e gli odori (tenetela da parte fino all’utilizzo). Togliete la carne dal frigorifero un’ora prima di cuocerla.

2 Sgocciolare carne

In una padella larga coi bordi alti, versate dell’olio e.v.o. e fate scaldare. Quando la padella sarà ben calda, fate cicatrizzare la carne su tutti i lati, rosolando bene tutta la superficie fino a quando non avrà raggiunto una bella doratura (compresa la cotenna).

3 Dorare

Unite il vino, che avrete opportunamente riscaldato prima di versarlo per non fermarne la cottura, e fate sfumare senza coperchio.

4 Agg. vino

Aggiungete infine la marinata filtrata (riscaldata).

5 Agg. Marinata

Insaporite abbondantemente con sale e pepe macinato fresco.

6 Insaporire

Fate cuocere a fuoco basso per circa 40/45 min. (con coperchio) avendo l’accortezza di irrorare spesso la carne con il liquido. Verso la fine della cottura togliete il coperchio e lasciate restringere un po’ il fondo di cottura.

Nel frattempo preparate le patate e le mele saltate: sbucciate e tagliate a cubetti mele e patate. In una padella larga versate dell’olio e.v.o. e lasciate scaldare, aggiungete uno spicchio d’aglio e fate insaporire per qualche minuto. Levatelo ed infine unite le patate e le mele a cubetti. Insaporite con sale e pepe e lasciate cuocere saltandole nella padella fino a quando non saranno belle tenere e dorate.

7 Patate

Raggiunta la cottura della carne, levatela dalla padella, recuperate il fondo di cottura e mettetelo da parte per farne una salsa di accompagnamento. Nella padella in cui avete cucinato la carne, rosolate per qualche minuto solo la parte della cotenna che, per via della cottura nel liquido, sarà diventata morbida, essa dovrà diventare croccante. Dopo questo passaggio, mettete la carne a riposare per qualche minuto sul tagliere in modo che i succhi si ridistribuiscano all’interno delle fibre.

Nel frattempo preparate la salsa d’accompagnamento. Mettete a scaldare il fondo di cottura in una casseruolina ed aggiungete 1 cucchiaino di miele, 2 cucchiai circa di succo d’arancia; dopo di che assaggiate ed aggiustate di sale se necessario. Fate restringere la salsa per qualche minuto fino (se dovesse risultare troppo liquida, unite un cucchiaio di amido di mais e fatelo sciogliere accuratamente).

Preparate il piatto: tagliate la carne a cubetti abbastanza grandi, adagiate i cubetti su un piatto con la cotenna croccante rivolta verso l’alto, irrorate con la salsa preparata ed accompagnate la carne con le patate e le mele saltate.

8.1 piatto

Annunci

, , , ,

  1. #1 di mammacarla il 3 dicembre 2015 - 2:25 PM

    caspiterina! ricetta da cenone di capodanno!

    • #2 di cucinaconpamela il 5 dicembre 2015 - 7:26 PM

      Grazie Cara!!
      e poi…un prezzo così piccolo, per un piatto decisamente grande!!! Provalo!! 🙂

  2. #3 di lastufaeconomica il 30 novembre 2016 - 9:03 PM

    buono buono, tengo presente e poi mi piace l’abbinamento di patate e mele, brava.

  3. #4 di cucinaconpamela il 30 novembre 2016 - 9:08 PM

    😊

  4. #5 di cucinaconpamela il 30 novembre 2016 - 9:08 PM

    Grazie!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: