FINGER FOOD MANIA: BISCOTTI SALATI CON ROBIOLA E VERDURINE


DSC03923DSC03930

Ingredienti (per 6-8 persone)

Per l’impasto:

90 g          farina autolievitante

40 g          farina mandorle

30 g          noci sgusciate

60 g          parmigiano reggiano grattugiato

80 g          burro

1               uovo

1               tuorlo

1               pizzico noce moscata

1               pizzico di pepe

1               pizzico sale

1               cucc.no di paprica dolce

Per la guarnizione

200 g        robiola

1               zucchina

1               carota

q.b.           olive nere

q.b.           pepe

q.b.           sale

q.b.           olio e.v.o.

q.b.           altre verdurine a vostra scelta: ravanelli, asparagi (sbianchiti), qualche fogliolina di basilico fresco

Preparazione

Preparate l’impasto: in una ciotola versate la farina autolievitante, la farina di mandorle, il parmigiano, il burro ammorbidito e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto granuloso. Aggiungete l’uovo, il tuorlo, le spezie ed il sale. Tritate le noci ed incorporatele all’impasto. Fate una palla e mettete in frigorifero a riposare per 2 ore. Nel frattempo preriscaldare il forno alla temperatura di circa 170°C.

Preparate la guarnizione: schiacciate la robiola con un cucchiaio, poi versatevi un filo di olio e.v.o., un pizzico di sale e pepe e mescolate bene fino ad ottenere una crema liscia. Tenete da parte in frigorifero.

Tagliate a metà le punte d’asparago (sbianchite), le olive, pulite le carote e le zucchine e affettatele dal lato lungo con un pelapatate, affettate i ravanelli o altre verdurine che avete scelto di utilizzare. Mettete tutte le verdurine che avete preparato per la guarnizione in acqua ghiacciata fino all’utilizzo.

Stendete l’impasto, con l’ausilio di un coppapasta rotondo ritagliate tanti dischi del diametro di circa 6 cm, adagiateli su una placca foderata di carta da forno, distanziandoli gli uni dagli altri e cuoceteli per circa 25 min. Al termine della cottura, fateli raffreddare completamente prima di guarnirli.

Nel frattempo prelevate le verdurine dall’acqua, scolatele accuratamente e conditele, in un piatto largo, con olio e.v.o. ed un pizzico di sale.

Per finire, guarniteli con la robiola con l’ausilio di una tasca da pasticcere con bocchetta a stella e completate con le verdurine preparate. Condite infine con un filo di olio e.v.o. ed un pizzico di pepe e guarniteli con una folgiolina di basilico, prima di servirli.

Annunci

  1. #1 di clibi il 16 aprile 2016 - 3:10 PM

    Grandi questi biscottini 🙂

    • #2 di cucinaconpamela il 24 aprile 2016 - 2:28 PM

      Grazie! e poi leggeri ….proprio primaverili!!! Un abbraccio pam

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: