TORTA BICOLORE


20160807_121033

20160807_121414

Questo dolce è un classico che non passa mai di moda. A colazione, a merenda o in qualsiasi momento della giornata in cui si ha bisogno di una pausa dolce, genuina ed assolutamente golosa. Io la preparo per la colazione e fa partire la giornata con l’energia giusta!

DIFFICOLTA’: FACILE

PREPARAZIONE: 30 MINUTI

COTTURA: 35-40 MINUTI

Per l’impasto                                                                  

300 g     farina 00                                          

4             uova                                 

200 g     burro ammorbidito

300 g     zucchero semolato (extra fine)

1            bustina di lievito in polvere vanigliato

3           cucchiai di panna fresca

1           pizzico di sale

3           cucchiai di cacao amaro in polvere

q.b.      granella di zucchero

q.b.      una noce di burro e un cucchiaio di farina per lo stampo

Procedimento

In una grossa ciotola mettete il burro ammorbidito (a temperatura ambiente), lo zucchero e cominciate a montarlo con una frusta al fine di renderlo chiaro e spumoso.

Sgusciate le uova e separate gli albumi dai tuorli.

Unite accuratamente i tuorli, uno alla volta, alla montata di burro preparata, dopo di che, montate a neve ben ferma gli albumi con il pizzico di sale.

Miscelate la farina ed il lievito e passateli al setaccio, unite poi la miscela alla montata di burro e tuorli. Con l’ausilio di una spatola, inglobate l’albume montato a neve al composto, un cucchiaio alla volta, con un movimento delicato dal basso verso l’alto, avendo cura di non smontare l’impasto.

Ora è arrivato il momento di creare i due impasti bicolore: dividete il composto ottenuto in due parti, ad una aggiungete il cacao che avrete fatto sciogliere precedentemente nella panna leggermente tiepida.

Imburrate ed infarinate uno stampo da plum-cake lungo circa 22/24 cm e distribuitevi a cucchiaiate (oppure utilizzate l’attrezzo per fare le palline di gelato, sarà ancora più facile) l’impasto chiaro alternato a quello al cacao. Battete lo stampo un paio di volte per eliminare possibili bolle d’aria e pareggiate con una spatola la superficie del dolce; cospargetela infine con la granella di zucchero.

Infornate in forno elettrico preriscaldato alla temperatura di circa 180° C e cuocete per circa 35-45 minuti. Controllate la cottura del dolce inserendo uno stuzzicadenti nel centro e se quando lo estraete sarà completamente asciutto, il dolce è pronto!

Spegnete il forno e lasciate riposare per 5 minuti, dopo di che sformate, fate raffreddare e servite il dolce.

20160807_121125

Annunci

, ,

  1. #1 di mammacarla il 13 settembre 2016 - 6:48 AM

    sei sempre bravissima!!!!!

    • #2 di cucinaconpamela il 13 settembre 2016 - 12:04 PM

      Ciao cara…sei sempre molto carina..

  2. #3 di Francesca & Micol il 20 settembre 2016 - 9:47 AM

    Bellissima! Dai un occhiata qui: https://duericceincucina.wordpress.com/

    • #4 di cucinaconpamela il 20 settembre 2016 - 11:46 AM

      Ho sbirciato nel vostro sito….molto bello!! Complimenti! ☺

  3. #5 di fallinbooksblog il 23 settembre 2016 - 7:40 AM

    Così bello che sarebbe un peccato mangiarlo…!

    • #6 di cucinaconpamela il 23 settembre 2016 - 2:50 PM

      Peccato che l’abbiamo mangiato!! Gnammy gnam era buono…parole degli amici😄

    • #7 di fallinbooksblog il 24 settembre 2016 - 9:28 AM

      Ci credo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: