CROSTATA ALLA CONFETTURA DI FRUTTI DI BOSCO


dsc04003

Ecco il dolce più classico e versatile della tradizione: la crostata. Questa torta si presta a diverse preparazioni e non ci lascia mai delusi: la bontà..tutta racchiusa in una fetta!!

DIFFICOLTA’: FACILE

PREPARAZIONE: 30 MINUTI ( + 1 ORA DI RIPOSO IN FRIGORIFERO)

COTTURA: 35-40 MINUTI

Ingredienti

Per la frolla (*)

500 g farina “00” (auto-lievitante, servirà a rendere più soffice la crostata)

300 g burro

200 g zucchero extra-fine

80 g tuorli

1 limone non trattato (solo la scorza)

1 g sale

1 baccello di vaniglia bourbon                             

Per la farcitura

400 g confettura ai frutti di bosco (extra al 70% di frutta)

(*) Questi ingredienti produrranno circa 1 kg di pasta frolla. Per preparare questa crostata vi servirà circa metà impasto, potrete quindi avvolgere la parte non utilizzata nella pellicola e riporla nel congelatore per impiegarla successivamente per un’altra preparazione.

Procedimento per la pasta frolla

Mettete il burro e lo zucchero nella ciotola dell’impastatrice, lavorateli con la foglia (burro alla temperatura di circa 13°C), senza montare il composto, fino alla miscelazione degli ingredienti. Unite poi i tuorli ed infine la farina, la polpa della vaniglia e la scorza di limone grattugiata; non lavoratelo molto l’impasto, dovrete semplicemente fare assorbire completamente la parte liquida (burro e tuorli). Una volta compattato l’impasto, formate un panetto ed avvolgetelo nella pellicola, riponetelo poi in frigorifero per almeno 1 ora. Ovviamente se non avete in casa un’impastatrice, potrete utilizzare il metodo tradizionale, facendo la classica “fontana”.

Passato il tempo di riposo, prendete uno stampo da 20 cm circa di diametro ed imburratelo con del burro in pomata. Stendete la pasta con il mattarello (spessore circa ½ cm) e ritagliate un cerchio più grande dello stampo di almeno 5 cm. Aiutandovi con il mattarello, sollevate la pasta e fatela aderire allo stampo premendo con le dita sui bordi e il fondo, rifilate con un coltello la parte trasbordante e bucherellate con una forchetta il fondo.

Con l’aiuto di un cucchiaio, stendete sul fondo la confettura in modo omogeneo. Prendete una parte di impasto che avrete messo da parte e modellate le strisce per creare la classica griglia di decorazione della crostata. Infornate la crostata per circa 35/40 min. in forno preriscaldato alla temperatura di 175°C. Quando la superficie avrà raggiunto un colore leggermente dorato, levate il dolce dal forno e fatelo raffreddare completamente prima di sformarlo.

Annunci

,

  1. #1 di carla in cucina il 28 settembre 2016 - 7:24 AM

    stupenda e buonissima!!!io adoro le crostate sopra ogni tipo di torta!

    • #2 di cucinaconpamela il 28 settembre 2016 - 11:39 AM

      Vero!! Anch’io l’adoro…così semplice e così perfetta…alla crostata…non manca proprio nulla

  2. #3 di fallinbooksblog il 28 settembre 2016 - 9:07 AM

    il mio dolce preferito in assoluto! La adoro con la marmellata di ciliegie!

    • #4 di cucinaconpamela il 28 settembre 2016 - 11:44 AM

      Buona e semplice…forse per rincorrere ricette e preparazioni sempre più elaborate ci si dimentica di questi dolci…riscopriamo la tradizione!!

    • #5 di fallinbooksblog il 28 settembre 2016 - 11:46 AM

      Sono d’accordo. Mi piace assaggiare sapori nuovi ma non rinuncerei mai ai capisaldi della pasticceria!

    • #6 di cucinaconpamela il 28 settembre 2016 - 12:02 PM

      Giusto…è così che si fa…seguiamo l’innovazione senza dimenticarci della tradizione! !

  3. #7 di ricettedacoinquiline il 28 settembre 2016 - 5:51 PM

    Davvero deliziosa!

    • #8 di cucinaconpamela il 28 settembre 2016 - 6:14 PM

      Umm..io adoro la crostata ! Amici e parenti hanno apprezzato☺

    • #9 di ricettedacoinquiline il 28 settembre 2016 - 6:15 PM

      A chi lo dici! Mangerei sempre crostate di frutta, di cioccolato, di marmellate!

  4. #10 di relaxingcooking il 7 novembre 2016 - 6:11 PM

    Adoro le crostate, é uno di quei dolci che preparo spesso, e poi la pasta frolla é cosi versatile, sta bene davvero con tutto, frutta, marmellata, nutella provata anche con creme al formaggio deliziosa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: