SPAGHETTI CON ACCIUGHE E POMODORINI (CON VARIANTE)


DSC04229.JPG

Ingredienti (per 2 persone)

160 g spaghetti

6 filetti di acciuga sottolio (ben sgocciolati)

4 cucchiai colmi di pane grattugiato

(fatelo voi in casa con il pane secco e grattugiatelo grossolanamente)

200 g pomodorini tipo “datterino”

q.b. sale

q.b. pepe nero (macinato fresco)

q.b. olio evo

2 spicchi d’aglio (svestito)

1 peperoncino secco o fresco

Procedimento

Innanzitutto tostate il pane grattugiato: versate un filo di olio evo in una padella, scaldatela e poi unite il pane grattugiato e fatelo dorare, mettetelo poi da parte fino all’utilizzo.

Preparate poi i pomodorini: in una padella antiaderente bella larga, scaldate quattro cucchiai di olio evo, unite poi gli spicchi d’aglio, un peperoncino tagliato a fettine ed infine aggiungete  i filetti di acciuga facendoli sciogliere un pochino nell’olio. Appena si colorisce l’aglio levatelo. Tagliate poi i pomodorini in quattro spicchi e buttateli in padella, insaporite con un pizzico di sale (non esagerate con il sale in quanto ci sono già le acciughe che danno sapidità al sugo, magari aggiustate alla fine se necessario), una macinata di pepe e fate saltare in padella a fuoco alto (attenzione: i pomodorini dovranno caramellare e non sfaldarsi, quindi eseguite una cottura breve ad alta temperatura).

Nel frattempo, portate al bollore una pentola con abbondante acqua salata e mettete a lessare la pasta.

Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con i pomodorini, fate saltare il tutto aggiungendo per ultimo il pane grattugiato tostato, continuate a saltare gli spaghetti fino a quando il sugo non sarà perfettamente amalgamato alla pasta.

VARIANTE: SPAGHETTI INTEGRALI CON POMODORINI SU CREMA DI MELANZANA

Ingredienti (per 2 persone)

160 g spaghetti integrali

200 g pomodorini tipo “datterino”

q.b. sale

q.b. pepe macinato fresco

q.b. olio evo

1 spicchio d’aglio (svestito)

½ cipolla

1 peperoncino secco o fresco

1 melanzana

1 patata piccola

6 foglioline di basilico fresco

(4 per insaporire la crema e 2 per decorare i piatti)

1 cucchiaino raso di origano secco macinato

q.b scaglie di Parmigiano Reggiano

Procedimento

Iniziate con la preparazione della crema di melanzana: in una casseruola fate imbiondire la cipolla tritata e non appena diventa traslucida, aggiungete la patata piccola tagliata a fettine sottilissime, la melanzana (sbucciata) tagliata a cubetti e ½ bicchiere di acqua calda. Insaporite con un paio di pizzichi di sale, una macinata di pepe, quattro foglioline di basilico tritate finemente e l’origano. A cottura ultimata, versate il tutto nel mixer e frullate aggiungendo dell’olio a filo, fino all’ottenimento di una crema non troppo densa, aggiustate di sale se necessario e mettete da parte fino all’utilizzo (ricordate che, raffreddandosi, la salsa si asciugherà un pochino, basterà riscaldarla in un pentolino prima di utilizzarla e vedrete che ritornerà della consistenza corretta).

Preparate poi i pomodorini: in una padella antiaderente bella larga, scaldate quattro cucchiai di olio evo, unite poi lo spicchio d’aglio ed un peperoncino tagliato a fettine. Appena si colorisce l’aglio levatelo. Tagliate poi i pomodorini in quattro spicchi e buttateli in padella, insaporite con un pizzico di sale, una macinata di pepe e fateli saltare in padella a fuoco alto (attenzione: i pomodorini dovranno caramellare e non sfaldarsi, quindi eseguite una cottura breve ad alta temperatura).

Nel frattempo, portate al bollore una pentola con abbondante acqua salata e mettete a lessare la pasta.

Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con i pomodorini, fate saltare in padella gli spaghetti fino a quando il sugo non sarà perfettamente amalgamato alla pasta.

Componete il piatto, versando sul fondo di una fondina la crema di melanzane, adagiatevi sopra gli spaghetti conditi e decorate infine con una fogliolina di basilico fresco, una macinata di pepe e le scaglie di parmigiano.

Annunci

, , , , ,

  1. #1 di lucia il 16 febbraio 2017 - 5:18 PM

    buona!!!!!!!!! La farò!

    • #2 di cucinaconpamela il 16 febbraio 2017 - 5:23 PM

      Una ghiottoneria anche la variante…in quei giorni avevo voglia di spaghetti!!☺

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: