MINI PLUMCAKE ALLE CAROTE


DSC04258DSC04259

Ecco i miei dolcetti preferiti: plum-cake, mini tortine, muffin, cup-cake, questo è il mio regno…niente mi da più soddisfazione del preparare questi fantastici e semplici dolci, sono adatti ad ogni occasione ed il successo è assicurato!

Ingredienti (per 12/16 mini-plumcake)

250 g farina “00”    

50 g farina di mandorle 

50 g fecola di patate

1 bustina di lievito vanigliato

180 g zucchero integrale di canna (+ un pò)     

200 g carote (già pelate e spuntate)                             

2 uova (a temperatura ambiente)

80 g olio di semi di mais

100 g latte (parzialmente scremato)

70 g mandole (spelate) a lamelle

1 pizzico di sale

1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata

Vi serviranno inoltre 12/16 stampi da mini-plumcake.

Procedimento

Prima di iniziare, io consiglio sempre di prepararsi tutti gli ingredienti pesati e suddivisi in ciotoline, dopo di che si può partire, ben organizzati, con la preparazione dei dolcetti. Con l’aiuto di un pennello, ungete gli stampini da plumcake con dell’olio di semi di mais. Nel frattempo, preriscaldate il forno (statico) alla temperatura di 170°C. In una ciotola, setacciate assieme le farine, la fecola ed il lievito. Grattugiate poi le carote, raccoglietele in un colapasta e lasciatele scolare con un peso sopra. In una ciotola larga lavorate con delle fruste elettriche le uova, lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza del limone, fino ad ottenere un composto chiaro e ben montato. Dopo di che, mentre montate con le fruste il composto, unite l’olio ed il latte (a filo). Con l’aiuto di una spatola per dolci, incorporate le farine setacciate con dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto, ed infine aggiungete le carote grattugiate ed amalgamatele uniformemente al composto. Con l’ausilio di un cucchiaio (o l’utensile che si usa per fare le palline del gelato), distribuite l’impasto negli stampini (riempiteli fino a ¾ della capienza), dopo di che guarnite con le mandorle a lamelle e spolverizzate con lo zucchero di canna (che servirà a caramellare le mandorle e creare una crosticina croccante e deliziosa). Infornate per circa 20-30 min. fino ad ottenere una leggera doratura. Qualche minuto prima della fine della cottura, controllate un dolcetto inserendo uno stuzzicadenti e se quando lo estraete è perfettamente asciutto, togliete i dolcetti dal forno, se così non fosse, proseguite la cottura per altri minuti. Sfornate i plumcake e lasciateli raffreddare su una gratella prima di servirli.

Annunci

, , ,

  1. #1 di Cioccolato e Liquirizia il 20 marzo 2017 - 6:57 AM

    Ti sono usciti uno spettacolo! Devono essere soffici e profumati, complimenti! E che belle foto!

    • #2 di cucinaconpamela il 20 marzo 2017 - 7:00 AM

      Grazie mille per i complimenti!! Comunque erano davvero buoni…un dolce così semplice…con un gusto delicato.. .li consiglio per i bambini…ne andranno matti e poi sono anche piuttosto sani!! Buona settimana😚

  2. #3 di noolyta il 24 marzo 2017 - 8:26 AM

    Bellissima foto, e scommetto anche buonissimo il plumcake!

  3. #5 di creareconilcuore il 4 aprile 2017 - 7:06 AM

    buongiorno a tutti !! porto su @creare con il cuore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: