Articoli con tag TORTA DI MELE

LA TORTA DI MELE DI PAMELA


dav

Ognuno di noi ha la sua ricetta personale o di famiglia per preparare la torta di mele, possono variarne leggermente le dosi ma resta comunque il fatto che pochi e semplici ingredienti creano la magia di questo dolce classico e sincero.

Ingredienti          

250 g farina “00”  + un po’ per spolverizzare la tortiera

50 g fecola di patate

1 bustina di lievito vanigliato per dolci

200 g zucchero di canna grezzo + un po’ per le mele

3 uova (temperatura ambiente)

125 g burro (fuso) + un po’ per spennellare la tortiera

1 limone (scorza + succo)

5/6 mele

CONSIGLIO: io ho usato quelle che avevo in casa, le mele golden,

ma vi suggerisco di utilizzare mele non troppo succose altrimenti in

cottura emetteranno troppo liquido e l’impasto non cuocerà

uniformemente, le mele renette sono ideali per questa ricetta

80 ml latte fresco

2 cucchiai di rum

4 cucchiai di gelatina di albicocche (per lucidare il dolce)

                           

Procedimento

Preparate le mele: sbucciatele ed affettatele a fettine sottili, mettetele in una ciotola con dello zucchero di canna (2/3 cucchiai circa) ed il succo di 1/2 limone e mescolatele bene.

In un’altra ciotola mettete le uova (rigorosamente a temperatura ambiente, altrimenti non monteranno) e lo zucchero e cominciate a montare il composto con una frusta al fine di renderlo chiaro e spumoso, aggiungete a filo il burro fuso e continuate a montare il tutto, unite poi la farine e la fecola ben setacciate con il lievito (poco alla volta), continuando a mescolare affinché l’impasto non sarà ben amalgamato. Unite la scorza del limone, il succo del ½ limone rimasto, il rum e il latte fresco. Dovrete ottenere infine un composto omogeneo e liscio. Incorporate all’impasto preparato poco più della metà delle mele affettate precedentemente ed amalgamatele accuratamente.

Versate il composto in una tortiera rotonda con cerniera (da 20 cm di diametro) ben imburrata ed infarinata. Con una spatola distribuite uniformemente l’impasto, livellatelo bene, distribuite le fettine di mele rimaste sulla superficie. Cospargetele infine con abbondante zucchero di canna grezzo.

Infornate (forno preriscaldato) alla temperatura di 180° C per 50 min/1 ora circa (attenzione a non bruciare la superficie della torta: se vedete che lo zucchero tenderà ad imbrunirsi eccessivamente, abbassate la temperatura del forno a 170/160° e proseguite la cottura, comunque cuocete la torta sul ripiano più basso del forno). A fine cottura (prima di sfornare però, verificate la cottura con uno stuzzicadenti, se vedete che non è ancora cotta, proseguite per altri minuti), levate il dolce dal forno e lasciate riposare la torta per 15 minuti prima di sformarla e metterla a raffreddare su una gratella.

Per lucidare il dolce, sciogliete la gelatina di albicocche in un pentolino con un paio di cucchiai di acqua bollente e spennellatela sulla torta uniformemente, questo darà un tocco più fresco ed un aspetto più gradevole al dolce.

Annunci

3 commenti

TORTA ALLE MELE RICETTA RICCA


DSC03916

INGREDIENTI

225 g     farina bianca 00     

1            bustina di lievito vanigliato

1            pizzico di sale

225 g     zucchero grezzo di canna  (più un po’ per spolverizzare)                                 

3            uova (temperatura ambiente)

125 g     burro ammorbidito (quasi in pomata)

80 ml     latte fresco

4            cucchiai di succo di limone

2            cucchiai di scorza di limone tritata finemente

2            cucchiai di scorza di arancia tritata finemente

150 g     uvetta essiccata

4            cucchiai di Rum

50 g       prugne essiccate denocciolate (tagliate a piccoli cubetti)

4            mele Golden

70 g       mandorle spelate, affettate finemente a lamelle   

Procedimento

Imburrate uno stampo da 24 cm diametro e preriscaldate il forno (statico) alla temperatura di 180°C.

In una grossa ciotola mettete il burro, lo zucchero e la scorza di limone ed arancia tritata e cominciate a montare il composto, con una frusta, al fine di renderlo chiaro e spumoso.

Nel frattempo sbucciate le mele e tagliatele prima a spicchi e poi ogni spicchio a fettine. Mettetele in una ciotola e bagnatele con il succo di limone per evitare che si ossidino.

Fatte rinvenire in acqua calda e rum l’uvetta e le prugne secche tagliate a tocchetti.

Incorporate poi all’impasto le uova, una alla volta e montate ancora il composto.

Unite poi la farina ben setacciata con il lievito (un cucchiaio alla volta), il pizzico di sale e continuate ad amalgama bene il composto.

Aggiungete il latte continuando a montare il composto con le fruste e

Unite poi le mele con il succo di limone, la frutta essiccata (perfettamente sgocciata e strizzata dal liquido) ed amalgamate la frutta al composto, mescolando con un cucchiaio od una spatola.

Versata l’impasto nella tortiera imburrata e livellate bene la superficie con una spatola. Cospargete copiosamente la superficie con le mandorle a lamelle e spolverate infine dello zucchero di canna (circa 4/5 cucchiai).

Infornate il dolce sul ripiano medio del forno e cuocetelo per circa 1 ora.

Una decina di minuti prima della fine della cottura, controllate il dolce inserendo uno spiedo e se quando lo estraete è perfettamente asciutto, togliete il dolce dal forno, se così non fosse, proseguite la cottura per altri 10-15 minuti circa fino al raggiungimento della cottura. Fate attenzione verso fine cottura che la superficie caramellizzandosi, non scurisca troppo, se serve, abbassate leggermente la temperatura del forno.

 

Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare su una gratella prima di servirlo.

6 commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: